Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Diventare Soci

 

Diventare Soci
L'iscrizione ha la validità di 12 mesi e può essere fatta durante tutto l’anno:

Si prega di compilare il modulo, stamparlo ed inviarlo unitamente all'assegno e a 2 fototessera all'Istituto Italiano di Cultura, P.O. Box 1572 – 00606 Nairobi - Kenya.


I soci dell'Istituto:
La tessera di socio dell'IIC, rilasciata previo pagamento di una quota d'iscrizione (50% di sconto a studenti e pensionati) da diritto al prestito gratuito di libri e materiale audio-visivo, al puntuale ricevimento degli inviti per eventi culturali e alla partecipazione a iniziative specifiche.
 L'iscrizione permette l'uso gratuito dell'internet con laptop personale.

Biblioteca:
La Biblioteca dell'Istituto raccoglie 5000 volumi circa.
Tutti i volumi esposti in biblioteca possono essere presi a prestito, fatta eccezione per quelli considerati di sola consultazione interna.
Sono esclusi dal prestito i libri di particolare valore, le Enciclopedie, o qualsiasi volume di consultazione a giudizio dell'incaricato della Biblioteca.

  • Il presitito è libero.
  • Il prestito è personale e l’utente è responsabile della buona conservazione del documento. Non è consentito di norma richiedere presititi a nome di altre persone.
  • Il numero dei volumi che possono essere presi a prestito contemporaneamente è fissato in 2.
  • Il prestito dura 30 giorni e può essere rinnovato prima della scadenza a condizione che i documenti non abbiano prenotazioni.
  • Nel caso di smarrimento, danneggiamento del documento l’utente è tenuto a rendere alla bibioteca l’opera se possibile nella medesima edizione, se non possibile, in edizione equivalente su indicazione del personale della biblioteca.
  • L’utente che non rende, anche dopo sollecito, i documenti presi a prestito dalla biblioteca, può venire sospeso dal prestito.
.


Filmoteca – Videoteca:
Il prestito del materiale avviene previa presentazione del tesserino di socio. Il termine massimo del prestito e' di 1 settimana. La riproduzione del materiale e' tassativamente proibita. Sono esclusi dal prestito i materiali di particolare valore e quelli in condizioni di conservazione non ottimali. L’utente che danneggia o smarrisce i documento è tenuto a fronire alla biblioteca una copia identica del documento smarrito o danneggiato.

Servizio Informazioni:
L'IIC fornisce gratuitamente ogni tipo di informazione disponibile su tutti gli aspetti della vita italiana, con particolare riguardo a quella accademica e culturale.
Dichiarazioni di valore su titoli di studio locali ai fini dell'iscrizione a centri scolastici e universitari italiani.

Servizio di traduzioni: 
L'Istituto offre servizio di traduzioni solo per documenti scolastici e di studio - Il costo a pagina  e' Shs.K. 1000.



CONSULTAZIONE IN SEDE MATERIALE LIBRARIO

  • Tutti i documenti presenti in biblioteca e collocati a scaffale aperto sono liberamente e gratuitamente consultabili.
  • Non è posto limite al numero delle consultazioni per ogni singolo utente
  • I libri consultati, fatta eccezione per le enciclopedie in più volumi ed i dizionari, devono essere lasciati dagli utenti sui tavoli.
  • E' assolutamente vietato sottrarre e/o danneggiare (sottolineare, strappare, scrivere) i volumi a disposizione libera degli utenti
.


SERVIZIO EMEROTECA

  • La sezione emeroteca rende disponibili in libera consultazione le testate di informazione a cui la biblioteca è abbonata (cliccare qui per scaricare l’elenco degli abbonamenti)
  • Per usufruire del servizio non è richiesta l’iscrizione alla biblioteca
  • È permessa la riproduzione dei periodici



SERVIZIO DI FOTORIPRODUZIONE

.
  • Il servizio di fotoriproduzione (unicamente in bianco/nero) è limitato al materiale di proprietà della Biblioteca, non e dunque consentito fotoriprodurre documenti personali.
  • Il servizio è offerto a pagamento. Per le tariffe chiedere al personale incaricato.
  • Non possono essere fotocopiati tutti quei documenti che, a discrezione del personale, sarebbero danneggiati da tale pratica (in generale alcune enciclopedie, i documenti d'archivio, i testi antichi o in cattive condizioni)
  • E' fatto divieto di riprodurre piu del 15% di ciascuna opera ai sensi della legge vigente
  • Normativa sulla tutela del diritto d'autore (art. 68/ L 633/1941 e L 248/2(00)


SERVIZIO INTERNET

  • La Biblioteca garantisce la connessione ad Internet a tutti gli iscritti maggiorenni che abbiano preso visione dei criteri di erogazione del servizio e sottoscritto l’apposito modulo a fondo pagina.
  • L'accesso e consentito con prenotazione.
  • E' permesso accedere al servizio internet soltanto ai soci dell’Istituto  
  • - termine della navigazione dopo che l'utente avra versato 1a tariffa richiesta.
  • II tempo massiomo di connessione e di 60 minuti per volta
  • . Non e permesso al medesimo utente di attivare una seconda sessione subito dopo l'interruzione della prima, il tempo di attesa e fissato in 60 minuti.
  • Agli utenti del servizio Internet è riehiesto un comportamento rispettoso dell' etica e delle norme di buon uso dei servizi in rete (Netiquette)
  • L'Internet non può essere usata per gli scopi vietati dalla legislazione vigente e l'utente è direttamente responsabile, civilmente e penalmente, per l'uso fatto del servizio. La responsabilità si estende anche alla violazione degli accessi protetti, del copyright e delle licenze d'uso. La biblioteca, si riserva di denunciare alle autorità competenti per le attività illecite o illegali eventualmente compiute. L'utente e tenuto a risarcire i danni prodotti alle apparecchiature, al software o alle configurazioni dei pc.
  • Sono permessi i seguenti servizi: Consultazione WWW. Scarico dati su disehetti
  • Iscrizione a foritori di web mail gratuita e consultazione delle relative web mail personali . Stampe in B/n. Tutti i servizi non indicati si intendono vietati.
  • . Agli utenti minorenni non è consentito l'accesso ad internet.
  • . Il personale fornisce assistenza di base nei limiti della disponibilità dovuta al normale svolgimento delle attività del servizio

38